COME OTTENERE IL VISTO: consigli

Cosa devi preparare prima di richiede il visto per la Russia

STAI PREPARANDO LA DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DEL VISTO PER LA RUSSIA? TI DIAMO QUALCHE CONSIGLIO. ECCOLI PASSI DA SEGUIRE.
  • VISTO ORDINARIO. Viene applicato al passaporto.
  1. Prepara i documenti necessario a secondo della tipologia del visto per la Russia.
  1. Compila il modulo elettronico di richiesta del visto sul sito del Dipartimento consolare della Federazione Russa. Stampa e firma il modulo. Oppure puoi usufruire di servizio di compilazione previo pagamento presso l’ufficio del Centro visti, è di 10-15 euro.
  2. Acquistare la polizza assicurativa. il territorio della copertura deve comprendere tutto il Mondo o la Federazione Russa.
  3. Fissa l’appuntamento online o tramite il telefono presso il Centro visti VHS

Oppure, fissa l’appuntamento online presso il Centro visti RUSVISA.

IMPORTANTE!
Per ogni singola persona dovrà essere preso un appuntamento. I clienti giunti in ritardo o senza appuntamento saranno trattati secondo l’ordine d’arrivo.
  • VISTO ELETTRONICO. Viene rilasciato online.
  1. Compila la domanda online sul sito Consolare. Puoi richiedere il servizio della compilazione del modulo da noi a soli 9,90 euro / pers. (esc. tasse consolari di 40$).
  2. Stampa a colori il e-visto che ti arriverà tra 4 giorni tramite posta elettronica.

Consigli

Punto 1. Il tuo passaporto deve essere valido

Per richiedere il visto il tuo passaporto, deve avere una validità non inferiore ai 6 mesi dopo la data di fine viaggio. E deve avere almeno due pagine consecutive vuote, inoltre, non deve essere usurato.

Passo 2. Specifica il percorso da attuare: città e hotel.

Nel modulo devono essere indicate le date di entrata e di uscita dal paese. Una volta che decidi le date del viaggio, è necessario definire il percorso con le città da visitare e gli hotel o gli appartamenti nei quali alloggerai.

Se durante il tuo soggiorno in Russia, per esempio a San Pietroburgo, vorresti andare in Finlandia o in Paesi Baltici o un altro paese confinante con la Russia, devi richiedere un VISTO TURISTICO ORDINARIO con doppio ingresso nella Federazione Russa.

Passo 3. Prenota l’appuntamento al Centro visti. Nel caso di un viaggio turistico non serve tanto tempo per preparare la documentazione. Quindi è meglio prima fissare l’appuntamento, soprattutto se parliamo del periodo di alta stagione.

Passo 4. Compila il modulo di richiesta del visto. 

Non è obbligatorio comprare i biglietti per ottenere il visto.

NOTA BENE
Anche se non è necessario avere i biglietti aerei per presentare i documenti per il visto, è meglio prendersi cura del loro acquisto in anticipo.

Per primo, acquistando i biglietti in anticipo, potrei scegliere le date con il prezzo più vantaggioso. Per secondo, potrebbe non essere possibile trovare un volo per le date per le quale hai richiesto il visto.

Passo 5. La tua polizza assicurativa non deve essere per forza comprata in Italia. 

Potete scegliere la polizza anche dalla compagnia russa che collabori, per esempio con Europ Assistanсe o Class Assistance. Importante che il territorio della copertura deve comprendere tutto il Mondo o la Federazione Russa e la somma della copertura di almeno 30.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *