MUSEI DEL CREMLINO DI MOSCA

musei del cremlino di mosca

Visita al Cremlino di Mosca

La visita al Cremlino di Mosca è inclusa nel programma  di soggiorno a Mosca per i turisti provenienti da tutto il mondo. Ma sapevi che la maggior parte delle costruzioni del Cremlino furono erette dagli architetti italiani?

IN QUESTA PAGINA TROVERAI UNA DESCRIZIONE DI TUTTI I MUSEI DEL CREMLINO DI MOSCA.

Il Cremlino di Mosca è la più grande fortezza d’Europa. Il complesso è un monumento storico, incluso nella lista del Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO, che ospita la residenza ufficiale del Presidente della Federazione Russa.

Dove si trova il Cremlino

Il Cremlino di Mosca si trova in pieno centro della città sulla riva alta del fiume Mosca. Le sue possenti mura e torri, templi con cupole dorate, antichi terem (i palazzi dei sovrani) che sovrastano il fiume Mosca e formano un bellissimo complesso architettonico della Mosca antica.

Indirizzo: Il Cremlino di Mosca

Metro: Okhotnyy Ryad, Biblioteka imeni Lenina, Borovitskaya, Aleksandrovskiy sad, Arbatskaya.

musei di cremlino di mosca palazzo terem
Il Palazzo Terem

Le costruzioni storiche

  • Le mura del Cremlino sono di mattoni rossi con 12 torri (XV sec)
  • Cattedrale dell’Assunzione (1479)
  • Chiesa della deposizione della vesta (1486)
  • Cattedrale dell’Annunciazione (1489)
  • Palazzo delle Faccette (1491)
  • Campanile di Ivan il Grande (1508)
  • Cattedrale di Arcangelo (1509)
  • Palazzo del Patriarca e Chiesa dei Dodici Apostoli (XVII sec.)
  • Palazzo Terem (XVII sec.)
  • Palazzo dell’Armeria (1737)
  • Palazzo del Senato (1787) 
  • Gran Palazzo del Cremlino (1839-1850).

Insieme al Cremlino, la lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO include: la Piazza Rossa, la Cattedrale di San Basilio e il Mausoleo di Lenin.

Visita guidata in italiano al Cremlino

NOTA BENE
Vuoi visitare il Cremlino di Mosca? Ti proponiamo la visita guidata in italiano, con guida privata e autorizzata presso i musei del Cremlino.

LA VISITA GUIDATA INCLUDE

La guida autorizzata
Transfer
Biglietti d’ingresso al Cremlino e l’Armeria
Durata 2 ore il territorio + 2 ore l’Armeria
museo di cremlino di mosca
La veduta dal Campanile di Ivan il Grande

Cosa visitare sul territorio del Cremlino

  1. La Cattedrale dell’Annunciazione

La Cattedrale dell'Annunciazione mosca

Nella cattedrale dell’Annunciazione del Cremlino di Mosca si trova l’iconostasi perfettamente conservata, che è la più antica alta iconostasi di Russia. L’alta iconostasi è un divisore sotto forma di muro che separa l’altare dal resto del tempio.

L’iconostasi ortodossa alta (completa) è composta da 5 ordini: I patriarchi che rappresentano l’Antico Testamento, I profeti, le Feste liturgiche, Il Deisis – il registro principale dove si trovano le icone dei santi (principalmente San Giovanni Battista e Maria) in posizione di preghiera intorno a Cristo Pantocrate, le icone locali o del tempio.

Le icone del ordine festivo e del deisus della cattedrale dell’Annunciazione, composto da nove figure intere, risalgono alla fine del XIV — inizio del XV secolo. I loro autori sono i primi pittori di icone Russe Andrei Rublev e un pittore bizantino Teofan il Greco.

  1.  Campanile di Ivan il Grande

Il Campanile di Ivan il Grande, fu costruito negli anni 1505-1509 su progetto dell’architetto italiano, il cui vero nome era sconosciuto, ma tutti lo chiamavano Bon Fryazin. Il Campanile è alto 81 m, la cui cupola dorata è visibile da una distanza di 30 km.

  1. Cattedrale dell’Assunzione

La cattedrale ben conservata dell’Assunzione, è l’edificio più antico di Mosca, fu il primo edificio del Cremlino costruito dagli italiani. La cattedrale fu costruita alla fine del XV secolo dall’architetto di origine italiana Aristotele Fioravanti.

  1. La campana dello Zar

La più grande campana del Cremlino è la campana dello Zar che comunque non ha mai suonato. La campana fu fusa per ordine dell’imperatrice Anna Ioannovna (nipote di Pietro il Grande, che governò in Russia dal 1730-1740) nel 1730 in memoria del suo regno. La campana è un monumento all’arte della fonderia russa del XVIII secolo.

Pesa 216 tonnellate, con un’altezza di 6,14 m e un diametro di 6,6 m. Durante un incendio scoppiato nel 1737, un grosso pezzo di 11,5 tonnellate si staccò mentre era ancora nella fossa di colata.  

  1. Il Palazzo dell’Armeria

tesori dell'armeria del cremlino di mosca

L’Armeria custodisce un’ampia varietà di tesori, tra cui le corone reali degli zar Russi. All’interno dello stesso edificio è ospitata la mostra permanente del Fondo dei Diamanti, dove sono esposti pezzi particolarmente pregiati di gioielleria artigianale, reliquie degli zar e rare gemme preziose. il Palazzo dell’Armeria conta più di 4.000 pezzi in esposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *